Etwinning all’IIS Alessandro Volta di Nicosia: un proficuo lavoro e tanti riconoscimenti

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Quest’anno l’Alessandro Volta ha ricevuto diversi riconoscimenti per la qualità dei progetti eTwinning sviluppati: sei Certificati di qualità a livello nazionale ed europeo, attribuiti ai singoli insegnanti e agli alunni che hanno lavorato nei progetti; il titolo di “Scuola eTwinning”, che ha l’obiettivo di riconoscere il lavoro innovativo che le scuole hanno implementato nella promozione di cittadinanza, consapevolezza culturale e competenza digitale.

‘L’ultimo riconoscimento’, dichiara il dirigente scolastico prof. Felice Lipari, ‘è arrivato lo scorso 28 aprile con la premiazione in Germania nell’ambito di una competizione europea del progetto INFLUENCED che ha visto coinvolte le classi seconda e terza, corso Produzioni industriali ed artigianali, guidate dalla docente di inglese Maria Filippa La Porta. Il progetto ha avuto l’obiettivo di far riflettere gli studenti sull’influenza che internet e i social media hanno sulle loro opinioni, decisioni e stili di vita. Nel corso delle attività hanno analizzato il modo in cui i più importanti influencer del momento usano i media per manipolare gusti, tendenze e opinioni: hanno realizzato meme e cartoon con innovativi strumenti digitali ironizzando sulle fake news, sulla moda del selfie e la necessità di essere sempre connessi. Hanno partecipato al Safer Internet Day creando un decalogo sull’uso sicuro della rete.

L’ultima attività li ha visti impegnati nella realizzazione, attraverso l’uso della tecnica del green screen, di brevi e significativi video in cui sono diventati protagonisti di scenette che ironizzavano su temi legati all’uso improprio di internet e del cellulare. A questo proposito vorrei ringraziare Maria Teresa La Via, direttore di TeleNicosia, per il supporto tecnico offerto alla nostra scuola’

eTwinning è la più grande community europea di insegnanti attivi in progetti collaborativi tra scuole. Nata nel 2005 su iniziativa della Commissione Europea e attualmente tra le azioni del Programma Erasmus+ 2014-2020, eTwinning si realizza attraverso una piattaforma informatica che coinvolge i docenti facendoli conoscere e collaborare in modo semplice, veloce e sicuro, sfruttando le potenzialità del web per favorire un’apertura alla dimensione comunitaria dell’istruzione e la creazione di un sentimento di cittadinanza europea condiviso nelle nuove generazioni. Grazie ai progetti eTwinning, gli studenti possono sviluppare competenze, acquisire conoscenze e contemporaneamente entrare in contatto con studenti di paesi e culture diversi, e sperimentare l’utilizzo delle lingue straniere in situazioni reali. Lavorare insieme a partner stranieri e non permette loro di ampliare le vedute e di imparare divertendosi, anche grazie all’utilizzo delle nuove tecnologie.

 


Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

redazione

Redazione TeleNicosia.it fondata nel luglio del 2013. La testata è iscritta al Tribunale di Nicosia al n° 2/2013.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: