Foggia, incendio in baraccopoli migranti

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  



CRONACA





Foggia, incendio in baraccopoli migranti

Immagine di repertorio (Fotogramma)


Una donna africana è rimasta ustionata in modo serio a causa dell’incendio nella baraccopoli dove vivono numerosi migranti sulla ex pista di Borgo Mezzanone, vicino Foggia. Sul posto sono intervenuti i carabinieri, che indagano sul fatto, e i vigili del fuoco che stanno cercando di ricostruire le cause e l’origine del rogo. La donna è stata trasportata al centro grandi ustionati del Policlinico di Bari. Sono tre le baracche andate a fuoco.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.




[themoneytizer id="16037-28"] [themoneytizer id="16037-16"]


Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

redazione

Redazione TeleNicosia.it fondata nel luglio del 2013. La testata è iscritta al Tribunale di Nicosia al n° 2/2013.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: