Fondi dal Governo ai Comuni per lotta alla povertà ed alla dispersione scolastica, ci sono anche sei Comuni ennesi

Condividi l'articolo su:

Cinquanta milioni di euro disponibili per le scuole di 292 aree del territorio nazionale per la lotta alla povertà educativa minorile e alla dispersione scolastica.

Le aree sono state individuate con un decreto interministeriale firmato dai ministri dell’Istruzione, dell’università e della ricerca Marco Bussetti, dell’Interno Matteo Salvini e della Giustizia Alfonso Bonafede.

I fondi del Pon Scuola 2014-2020 serviranno per finanziare progetti didattici nelle scuole per contrastare la dispersione scolastica anche coinvolgendo enti, associazioni, strutture di promozione sociale e federazioni sportive.

In Sicilia sono stati selezionati 95 comuni che potranno beneficiare del contributo di cui sei in provincia di Enna: Barrafranca, Catenanuova, Nicosia, Pietraperzia, Regalbuto e Villarosa.

 


Condividi l'articolo su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *