Forte terremoto in Nuova Zelanda

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  


Magnitudo 8. La protezione civile ha esortato tutti gli abitanti della costa est ad allontanarsi “immediatamente” dal mare per non essere travolti dalle acque in caso di tsunami

alternate text
(Fotogramma)

Un forte sisma di magnitudo 8 ha colpito la Nuova Zelanda, dopo altre due scosse di magnitudo 7.4 e 7.1. Nel Paese è già venerdì e il sisma si è verificato poco prima le nove del mattino vicino alle isole Kermadec. La protezione civile ha esortato tutti gli abitanti della costa est ad allontanarsi “immediatamente” dal mare e raggiungere località più in alto per evitare di essere travolti dalle acque in caso di tsunami.


L’appello della National Emergency Management Authority ad addentrarsi il più possibile nell’entroterra o salire in aree più elevate è stato rivolto alla popolazione di Northland, East Cape e l’isola della Grande Barriera.



Source link


Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

redazione

Redazione TeleNicosia.it fondata nel luglio del 2013. La testata è iscritta al Tribunale di Nicosia al n° 2/2013.