“Foto movida? Pronti a nuove restrizioni”

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  


Fase 2, Fontana: Foto movida? Pronti a nuove restrizioni


Richiamo di Attilio Fontana contro la movida. Il governatore della Lombardia è pronto a “nuove restrizioni” dopo aver visto le foto degli assembramenti serali e in orario aperitivo di molti cittadini lombardi.


“Come ho più volte ribadito – tuona – Regione Lombardia è pronta a intervenire, anche con nuove restrizioni, per evitare che tutto il lavoro svolto fin qui grazie alla buona volontà della maggioranza dei cittadini venga vanificato da alcuni incoscienti”, è il messaggio del presidente, che chiede anche di sanzionare le attività che non fanno nulla per evitare le folle fuori dai locali.



Dopo aver visto nelle ultime ore le foto, i video e le notizie riguardanti assembramenti e movida in diversi comuni lombardi – dice ancora – mi appello ai prefetti e ai sindaci della nostra regione affinché usino, dove serve, il massimo del rigore, anche attraverso l’utilizzo della Polizia locale e delle forze dell’ordine e l’applicazione delle sanzioni previste dalla legge, come la riduzione dell’orario di apertura e la chiusura”.


Intanto scatta il coprifuoco anti-movida e assembramenti a Brescia. Il sindaco Emilio Del Bono ha firmato un’ordinanza per la zona di piazzale Arnaldo e le vie limitrofe con cui impone la chiusura dei locali alle 21.30 fino alle 5 del mattino seguente, per stasera e per domani.


“La decisione è stata presa dopo che, venerdì 22 maggio, fuori da bar e ristoranti si sono verificati assembramenti e il mancato rispetto della distanza interpersonale di almeno un metro, ed è stato accertato il mancato corretto utilizzo dei dispositivi di protezione individuale, imposti dall’ordinanza regionale del 17 maggio”, spiega il Comune.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.



[themoneytizer id="16037-28"] [themoneytizer id="16037-16"]


Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

redazione

Redazione TeleNicosia.it fondata nel luglio del 2013. La testata è iscritta al Tribunale di Nicosia al n° 2/2013.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: