Gangi, concessi dall’amministrazione comunale contributi economici alle associazioni sportive e di volontariato

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Tra i vari atti che sono stati approvati dalla giunta comunale negli ultimi giorni di dicembre ci sono anche i fondi concessi alle associazioni sportive e di volontariato che operano durante l’anno a Gangi.

Quest’anno abbiamo voluto dare un segnale di forte attenzione – così la vicesindaco Marilina Barreca – alle associazioni gangitane che hanno presentato i propri progetti secondo il regolamento comunale delle associazioni. Con i fondi che avevamo a disposizione siamo riusciti a sostenere tante realtà sociali della nostra comunità che operano in maniera volontaria e, spesso, facendo molti sacrifici”.

Questi i contributi concessi: Dimensione Uomo € 722,00, Life onlus € 700,00, Avis € 1.100,00, Ascaci € 1.800,00, Ponti e Arcobaleno € 850,00, Santa Cecilia € 1.800,00, ASD Città di Gangi € 4.000,00, Polisportiva Dilettantistica € 500,00, USD Atletico Gangi € 1.600,00, Bushido Sport € 700,00, Ippica € 2.500,00, Montain Bike € 500,00, Monte Marone € 500,00, Tennis Club € 1.000, ASD Francesco Scirè 1.200,00.

L’amministrazione comunale, inoltre ha voluto dare un contributo di € 5.900,00 come rimborso spese alla NOIS di Gangi che garantisce tramite apposita convenzione il sevizio di Protezione Civile.

Tra le diverse attività del calendario natalizio l’Amministrazione Comunale, quest’anno ha pensato, nell’ambito della concessione del premio “Accademia degli Industriosi” agli studenti meritevoli, di organizzare un dibattito con i giovani gangitani che si terrà domenica 5 gennaio 2020 alle ore 17.30 presso il Palazzo Bongiorno sul tema “Una città da inventare”, sarà un’occasione di confronti con tutti i giovani gangitani e con le loro idee sulla città che vorrebbero.

 


Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

redazione

Redazione TeleNicosia.it fondata nel luglio del 2013. La testata è iscritta al Tribunale di Nicosia al n° 2/2013.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: