Gangi, danni alla chiesa di San Cataldo causati dal cattivo tempo

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Nella foto la croce sulla guglia caduta ieri durante il temporale

Nel pomeriggio di ieri, 13 settembre 2020, a Gangi, un forte temporale ha arrecato gravi danni alla chiesa di San Cataldo.

L’edificio di culto si trova sul declivio del Marone, quasi al termine del Corso G.F.Vitale e risale alla prima metà del secolo XIV.

Si affaccia su una piazzetta omonima e sul portale è incisa la data di restauro dello stesso, 1884.

Sul campanile spicca una guglia conica a piastrelle smaltate sino a ieri dominata da una grande e pesante croce di ferro.

Durante il temporale, tra tuoni e lampi, purtroppo, la croce è venuta giù, insieme ad altro materiale della punta della cupula.

Per fortuna non si registra nessun ferito, ma il materiale caduto ha danneggiato una macchina parcheggiata nei pressi della chiesa.

Nella foto sottostante mostriamo la guglia priva della croce e la macchina danneggiata.

 

 

 

Guglia priva della croce caduta

 

Auto danneggiata dalla croce venuta giù dalla guglia

 

 

 

 


Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Maria Teresa La Via

Maria Teresa La Via, giornalista nata a Nicosia, attuale direttore di TeleNicosia

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: