Gangi, venerdì 2 agosto inaugurazione nuova sede espositiva Museo archeologico Santi Naselli

Condividi l'articolo su:

Si arricchisce con una nuova gemma l’offerta culturale e turistica del comune di Gangi. Venerdì prossimo (2 agosto), alle ore 18, sarà presentata, nei locali della sala polifunzionale (sotto piazzetta Vitale), la nuova sede espositiva del museo archeologico Santi Naselli custodito nell’antico palazzo Sgadari. A fare gli onori di casa il sindaco di Gangi, Francesco Migliazzo e il commissario straordinario, con poteri del consiglio comunale, Giovanni Impastato. A  tenere a battesimo la nuova sede la soprintendente ai Beni culturali di Palermo Lina Bellanca, il responsabile dei beni archeologici della soprintendenza di Palermo Stefano Vassallo e l’archeologa della soprintendenza di Palermo Rosa Maria Cucco. Dopo la presentazione è prevista una visita guidata al nuovo museo archeologico a cura dell’associazione ARTEC (arte archeologia e cultura).

”Con questa inaugurazione aggiungiamo un altro tassello a quanto stiamo realizzando in termini di promozione turistica e di sviluppo – dichiara il sindaco Francesco Migliazzo – il mio ringraziamento e quello dell’amministrazione va a chi ha contribuito alla sua realizzazione ed allestimento”.

 


Condividi l'articolo su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *