Governo, Boschi: "Abbiamo cercato accordo, ci siamo per Draghi"  

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

ARTICOLO PUBBLICATO IL 3 Febbraio 2021


“Abbiamo cercato di cambiare le cose da dentro”

alternate text

(Adnkronos)

“Ci abbiamo provato fino all’ultimo momento utile a trovare un accordo, non solo sulla giustizia. Con la buona volontà si sarebbe potuto trovare un accordo almeno su alcuni punti”. Lo dice Maria Elena Boschi, capogruppo di Italia Viva alla Camera, a Cartabianca su Rai3. “Abbiamo provato fino all’ultimo a trovare un accordo sui temi come la giustizia, le risorse per la sanità, le scuole e l’Inps. Noi abbiamo chiesto con insistenza il Mes. Abbiamo cercato di cambiare le cose da dentro”, dice nella giornata cruciale per la crisi di governo. Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha convocato Mario Draghi al Quirinale per conferigli l’incarico finalizzato al varo di un governo di alto profilo.


“Confermo la disponibilità di Italia Viva a sostenere la proposta del presidente Mattarella. Siamo pronti ad assumerci responsabilità. Noi ci siamo”, prosegue. “Per noi sarebbe stato più grave far finta di non vedere ciò che non funzionava. Speriamo che questo gesto di responsabilità serva a dare un governo migliore al Paese. Questa è la priorità”, aggiunge riferendosi alla crisi di governo. Negli ultimi giorni, polemiche per il viaggio di Matteo Renzi in Arabia Saudita per intervistare il principe Mohammed bin Salman. “Renzi non ha fatto un errore sull’Arabia Saudita. Svolge un’attività regolare, come tanti altri politici. L’Arabia Saudita svolge un ruolo importante in quella Regione contro il fondamentalismo islamico”.



Source link


Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

redazione

Redazione TeleNicosia.it fondata nel luglio del 2013. La testata è iscritta al Tribunale di Nicosia al n° 2/2013.