Il 19 dicembre si concluderà a Nicosia la rievocazione storica “La vittoria di Costantino Magistri alla Targa Florio del 1936”

Condividi l'articolo su:

ARTICOLO PUBBLICATO IL 18 Dicembre 2021

Il noto collezionista milanese di auto d’epoca Corrado Lopresto ha di recente acquistato e restaurato la vettura vincitrice della Targa Florio del 1936. Si tratta di una Lancia Augusta del 1934 guidata dal pilota palermitano Costantino Magistri che si aggiudicò la 27a edizione della corsa siciliana ideata da Vincenzo Florio. Per celebrare tale successo, in occasione del suo 85° anniversario, l’architetto Lopresto ha deciso di riportare in Sicilia la predetta vettura attraverso un percorso turistico-culturale che toccherà alcune importanti località siciliane: Palermo, Termini Imerese, Cerda, Cefalù, Collesano, Messina, Tindari e Nicosia.

Grazie all’attività svolta dall’Associazione Veicoli Storici in occasione del passaggio del Giro di Sicilia, Nicosia è entrata nel cuore del collezionista milanese e dopo la positiva esperienza del 2019 in occasione di un’altra sua iniziativa rievocativa, ha deciso di ritornare a Nicosia per la giornata conclusiva dell’evento che si svolgerà dalle 10 di mattina di domenica 19 dicembre.

L’Associazione si sta impegnando per ricreare il clima di quegli anni attraverso un’attenta ricostruzione filologica, atta a riportare indietro le lancette del tempo fino all’epoca delle grandi corse del passato con particolare attenzione all’edizione della Targa Florio del 20 dicembre 1936.

Saranno presenti diversi giornalisti e blogger del settore delle auto storiche, ma anche operatori turistici e organizzatori di eventi,  pronti ad apprezzare, si spera, il lavoro posto in essere.

Il risultato che si auspica di ottenere, visti anche i precedenti, è, quindi, quello di portare alla ribalta Nicosia sul profilo dell’accoglienza turistica, della valorizzazione del territorio e dei prodotti tipici, dell’arte e della cultura locale. Settori in cui l’Associazione attraverso tutte le sue iniziative da sempre indirettamente opera.

 


Condividi l'articolo su:

redazione

Redazione TeleNicosia.it fondata nel luglio del 2013. La testata è iscritta al Tribunale di Nicosia al n° 2/2013.