Il 3 novembre interruzione idrica nei Comuni di Aidone, Agira, Barrafranca, Calascibetta, Enna, Gagliano, Piazza Armerina, Troina e Valguarnera

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Martedì 3 novembre sarà interrotto l’esercizio dell’acquedotto Ancipa per consentire l’esecuzione di alcuni interventi di manutenzione non più differibili lungo la linea di adduzione principale. Questi interventi si rendono necessari in quanto le perdite hanno raggiunto un valore eccessivo.

Come sempre accade per quanto riguarda gli interventi programmati lungo i grandi adduttori, si è atteso atteso di concentrare più interventi in un’unica soluzione quando la situazione di alcuni di essi è diventata tale da non potere più rinviare.

I lavori saranno eseguiti contemporaneamente con due imprese di manutenzione al fine di ottimizzare il tempo di esecuzione ed eseguire tutti gli interventi previsti in un’unica soluzione. Gli interventi previsti sono i seguenti: riparazione perdita adduttore DN900 in contrada Failla in territorio di Troina, riparazione perdita adduttore DN900 in contrada Crisafi in territorio di Troina, riparazione perdita adduttore DN900 contrada Lavandaio in territorio di Agira, riparazione perdita adduttore DN900 in contrada Santa Caterina in territorio di Enna, riparazione perdita adduttore DN500 nella galleria di San Giuliano in territorio di Caltanissetta, riparazione perdita adduttore DN600 in contrada Borgo Cascino in territorio di Enna.

Sarà sospesa la fornitura idrica ai comuni di Aidone, Agira, Barrafranca, Calascibetta, Caltanissetta, Gagliano Castelferrato, Enna, Mazzarino, Piazza Armerina, Raddusa, Riesi, Valguarnera Caropepe e Dittaino, al Consorzio di Bonifica 4 (CL), al Consorzio di Bonifica 6 (EN), all’ASI di Butera, al CEFPAS di Caltanissetta.

I lavori avranno una durata di 12 ore circa, consentendo il ripristino delle forniture nei tempi di seguito indicati: Comuni di Gagliano Castelferrato e Agira: entro le 24 del 3 novembre; Comune di Enna Calascibetta, Consorzio Cb6, Asi Mulinello: entro le 8 del 4 novembre; Comuni di Aidone, Valguarnera e Piazza Armerina: entro le ore 14 del 4 novembre; Comune di Caltanissetta (Santa Barbara, Trabonella): entro le ore 12 del 4 novembre; Comune di Caltanissetta (Serbatoio di San Giuliano) entro le ore 15 del 4 novembre; Cefpass di Caltanissetta: entro le 4 del novembre; utenze acquedotto Gela-Licata (Manfria, Desusino, Tenutella, Falconara, Serenusa), Z.I. Butera: ripristino entro le ore 18 del 4 novembre.

 


Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

redazione

Redazione TeleNicosia.it fondata nel luglio del 2013. La testata è iscritta al Tribunale di Nicosia al n° 2/2013.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: