Il coordinatore provinciale di Fratelli d’Italia analizza il risultato delle europee nei comuni ennesi

Condividi l'articolo su:

Dopo qualche giorno dal risultato delle elezioni europee, a mente fredda, è tempo di bilanci. Il coordinatore provinciale di Fratelli d’Italia e sindaco di Leonforte, Carmelo Barbera, interviene per analizzare il risultato che il partito di Giorgia Meloni ha raggiunto in provincia di Enna:

I numeri di Fratelli d’Italia in provincia sono ottimi e non posso che esserne soddisfatto, abbiamo completamente raddoppiato il consenso delle scorse politiche del 2018. Molti comuni come Leonforte, Nissoria, Nicosia, Regalbuto, hanno risposto alla grande riuscendo a portare a casa un grande risultato. Anche ad Enna si è registrata una bella risposta da parte degli elettori che vedono in Fratelli d’Italia una scelta libera e che premia la coerenza di tutti quelli che ci hanno creduto e investito fin dalla sua nascita. Accogliamo con grande soddisfazione l’elezione a deputato europeo di Raffaele Stancanelli, con lui, viste le sue origini, anche la provincia di Enna saprà essere rappresentata al meglio tra gli scranni di Strasburgo. Ci tengo in modo particolare a ringraziare tutti i militanti, i dirigenti, i nostri giovani, che hanno lavorato senza sosta alla causa di Fratelli d’Italia. Voglio sottolineare che i cittadini hanno dato un segnale chiaro, hanno dato fiducia al centrodestra. Da qui dobbiamo ripartire, per questo da qui in avanti, ritengo che a tutte le prossime competizioni elettorali di qualunque livello debba essere presente un centrodestra forte ma soprattutto un centrodestra unito. Il centrodestra unito è un centrodestra vincente. Per Fratelli d’Italia non esistono altri tipi di alleanze o di aperture. In politica l’identità e la coerenza alla fine pagano, sempre”.

 


Condividi l'articolo su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: