Il deputato nazionale Andrea Giarrizzo inserito da Giuseppe Conte nel Comitato Politiche giovanili del Movimento 5 Stelle

Condividi l'articolo su:

ARTICOLO PUBBLICATO IL 7 Dicembre 2021

Ringrazio il presidente Giuseppe Conte per avermi nominato componente del Comitato per le Politiche giovanili del Movimento 5 Stelle. Sono felice di potermi dedicare ulteriormente all’universo giovanile del nostro Paese. Continuerò ad impegnarmi con la stessa determinazione di sempre, così come lavoro da tempo, a valorizzare i nostri giovani, la loro formazione e il loro inserimento nel mondo del lavoro, inclusi i risultati già ottenuti alla Camera in ordine alla formazione rivolta alle nuove professioni digitali e all’autoimprenditoria; alle industrie creative e dei videogiochi; al ricambio generazionale nelle imprese artigiane; all’imprenditoria femminile giovanile; così, anche sul tema del soutworking e dei cervelli rimpatriati; ma anche, scambi culturali e sinergie con Università estere. Proprio i giovani, che sono sempre stati al centro della mia azione politica, rappresentano il vero punto di forza del nostro Paese, il motore sul quale fare affidamento per ripartire. Da parte mia, non mancherò di assicurare il massimo dell’impegno e dell’entusiasmo, come ho sempre fatto, per il Futuro delle prossime generazioni”. Così il vice presidente della commissione Attività produttive alla Camera, il deputato Andrea Giarrizzo, che nelle scorse ore è stato scelto da Giuseppe Conte quale componente del Comitato per le Politiche Giovanili del Movimento 5 Stelle.

 


Condividi l'articolo su:

redazione

Redazione TeleNicosia.it fondata nel luglio del 2013. La testata è iscritta al Tribunale di Nicosia al n° 2/2013.