Il lockdown non ferma i virtuosi musicisti della media “Verga” di Cerami, di nuovo sugli scudi al festival di Ortona

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

ARTICOLO PUBBLICATO IL 8 Giugno 2021

Successi continui per gli allievi della sezione musicale “G. Verga” di Cerami, facente parte dell’Istituto comprensivo “Don Bosco” di Troina.

La più recente affermazione nel 3° Concorso Musicale Nazionale “Ortona, Città d’Arte”, organizzato dal Lions Club di Ortona (Ch) -Distretto 108A.

Nonostante l’emergenza Covid-19, il festival di Ortona ha assolto pienamente la propria missione statutaria, atta alla fruizione e alla diffusione della disciplina musicale, appositamente incoraggiata, in circostanze e condizioni particolari dovute al lockdown, a valorizzare le attività di didattica, in gran parte a distanza, che dall’inizio della pandemia tutti i docenti di strumento musicale delle istituzioni didattiche italiane hanno svolto a sostegno dei propri studenti.

Nel rispetto, delle norme vigenti in materia di prevenzione e contenimento del contagio, il concorso, articolato per classi e categoria di strumento, ha dato la possibilità alle numerose scuole partecipanti di fare esibire i propri studenti attraverso l’invio sulla piattaforma YouTube di registrazioni contenenti le esecuzioni dei brani scelti per gareggiare.

Fra la moltitudine di studenti, interpreti musicali, partecipanti al Concorso musicale di Ortona, i giovani della “G. Verga”, ispirati da eccellenti maestri, hanno dato sfoggio del loro talento, facendo incetta di premi.

Angelo Stivala così come Silvestro Testa La Muta sono risultati i più premiati (98/100) nella sezione percussioni. Sul gradino più alto del podio anche Mattia Montesano (tromba-97/100), Iside Montesano ed Emilia Parasaliti Collazzo (chitarra 95/100). Secondo premio per l’allieva della classe di flauto, Giorgia Schillaci. Le lusinghiere esecuzioni al pianoforte sono valse un secondo posto a Lavinia Intili, Maria Lucia Testa, Lavinia Calandra Sebastianello, Gioia Schillaci, Marika Pitronaci, Francesca Mongioj, Karol Misuraca.

A ciò si aggiungono i terzi piazzamenti di Lavinia Biondo e Martina Cipria (pianoforte), e un quarto posto ottenuto dall’alunno Michele Scaffidi.

I successi non si fermano ai soli solisti.

Sugli scudi l’intera school band “Keramos”, i cui 31 elementi hanno saputo stupire la Giuria conquistando il primo premio assoluto (97/100) nella sezione orchestre.

Euforici i ragazzi per i riconoscimenti conquistati. Molto soddisfatta la dirigente scolastica, prof.ssa Viviana Ardica. Appagati i docenti di strumento, Vincenzo Tamburello (fiati), Maurizio Scaminante (chitarra), Giorgio Denaro (pianoforte), Antonino Piscitello (percussioni), maestri carismatici, specializzati nel trasferire la passione per la musica agli allievi, con pazienza e determinazione.

 Carmelo Loibiso

 


Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

redazione

Redazione TeleNicosia.it fondata nel luglio del 2013. La testata è iscritta al Tribunale di Nicosia al n° 2/2013.