Il maggiore Lo Franco lascia il Comando della Compagnia Carabinieri di Mistretta

Condividi l'articolo su:

Dopo cinque anni nell’incarico, giovedì 5 settembre, il maggiore Filippo Lo Franco, lascia le funzioni di comandante della Compagnia Carabinieri di Mistretta. per assumere l’incarico di Comandante della 1^ Compagnia del 12° Reggimento Carabinieri “Sicilia” di stanza a Palermo

L’ufficiale, arrivato il 30 agosto 2014 con il grado di capitano, promosso al grado di maggiore lo scorso 5 agosto, prima di ricoprire l’attuale incarico ha comandato il Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Gioia Tauro e successivamente, quello della Compagnia di Piacenza. Dopo tredici anni di servizio nell’organizzazione territoriale dell’Arma passa adesso ad un nuovo incarico presso un reparto dell’organizzazione mobile dell’Arma.

Il maggiore Lo Franco, nel periodo di permanenza, ha portato a termine diverse attività raggiungendo importanti risultati in vari settori. Particolare rilevanza hanno avuto le attività d’indagine legate al contrasto dei reati di natura ambientale e delle truffe per il conseguimento di contributi pubblici in agricoltura, in ultimo va ricordata l’indagine che ha portato all’identificazione ed all’arresto su esecuzione di misura cautelare personale in carcere di tre pregiudicati del palermitano che in data 29 giugno 2018 hanno rapinato un rivenditore di prodotti ittici allo svincolo autostradale di Santo Stefano di Camastra.

 


Condividi l'articolo su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *