Il prefetto di Enna incontra gli studenti dell’Istituto comprensivo “Giuseppe Mazzini” di Valguarnera

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Su invito del sindaco di Valguarnera, Francesca Draià, il prefetto di Enna, Giusi Scaduto, ha presenziato alla cerimonia di inaugurazione dell’anno scolastico 2019/2020, svoltasi presso l’Istituto comprensivo “Giuseppe Mazzini” il 26 settembre 2019, unitamente al comandante della Compagnia Carabinieri di Piazza Armerina ed altre autorità locali.

Il dirigente scolastico, Giuseppina Ferrante, ha voluto dare il benvenuto agli studenti, ricordando che i docenti e tutto il personale scolastico continueranno ad impegnarsi per agevolarne il percorso di formazione, sempre stimolando la loro curiosità e creatività. Ha pure voluto ringraziare l’Amministrazione per l’attenzione assicurata al mondo della scuola.

Dopo i saluti istituzionali, gli studenti dell’indirizzo musicale hanno eseguito brani classici e moderni, mostrando di possedere cuore e talento. Particolarmente coinvolgente l’esecuzione dell’inno di Mameli che ha reso vivo e tangibile il senso di appartenenza dei presenti alla comunità nazionale.

Il prefetto ha espresso la gratitudine delle istituzioni per la dedizione con cui la scuola crea opportunità ma anche coscienze critiche. Ai giovani cittadini ha ricordato che essere parte di un Stato vuol dire che ciascuno ha il diritto/dovere di contribuire al bene comune. In tale ottica – ha concluso – la Prefettura non mancherà di collaborare nei percorsi di sviluppo sociali e culturali, in sinergia con le Amministrazioni del territorio.

 


Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

redazione

Redazione TeleNicosia.it fondata nel luglio del 2013. La testata è iscritta al Tribunale di Nicosia al n° 2/2013.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: