Il regista Rosario Brucato continua a vincere a Los Angeles e viene nominato anche in Germania

Condividi l'articolo su:

Il regista villadorese Rosario Brucato, nativo di Nicosia, conquista i festival internazionali di Los Angeles dove si aggiudica il Bronze Awards al L.A. Shorts Awards come miglior regista, per il cortometraggio “L’essere diverso – The different being”, scritto, diretto e montato dallo stesso Rosario Brucato.

Il talentuoso filmmaker continua a concorrere nel quartiere più celebre del mondo e la sua opera, nata come esercizio, è diventata il suo esordio internazionale, riuscendo a convincere le giurie internazionali di Los Angeles e di Hollywood.

Il filmmaker nicosiano ottiene una nomination anche nel Baden-Württemberg in Germania dove la R.B. Cinema ha presentato il film nella sola categoria Best Editing nei mesi scorsi.

Rosario Brucato non si culla sugli allori e sui successi ottenuti e nel frattempo avanza la produzione del suo prossimo lavoro, che sarà distribuito negli Stati Uniti e tra le novità in cantiere il regista villadorese inizia a scrivere anche un lungometraggio. Il giovane filmaker ha scelto l’azienda hollywoodiana Red Digital Cinema per il suo prossimo lavoro, azienda statunitense all’avanguardia nella costruzione di telecamere da cinema digitale.

 


Condividi l'articolo su:

4 pensieri riguardo “Il regista Rosario Brucato continua a vincere a Los Angeles e viene nominato anche in Germania

  • 4 Gennaio 2018 in 12:11
    Permalink

    I migliori auguri e congratulazioni a questo giovane che conosco bene, meritava questo successo e spero che sia il primo di una lunga serie.
    congratulazioni anche alla famiglia

    Risposta
  • 4 Gennaio 2018 in 21:31
    Permalink

    Da ex vicina di casa e fiorentina adottata ti auguro tutti i successi del mondo.
    Gandolfa

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *