Il vescovo della Diocesi di Nicosia visita la redazione di TeleNicosia

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Il vescovo è il pastore della Diocesi, cioè è il responsabile dei cattolici presenti sul territorio. È quindi importante che conosca bene l’area a lui affidata e tutte le persone che, insieme a lui, vivono la fede cattolica.

Sotto questa chiave di lettura, si comprende  il significato della visita pastorale,  che nelle ultime settimane, appunto, il vescovo della Diocesi di Nicosia sta compiendo per essere ancora più vicino a tutti i cattolici del territorio.

Sono state visitate o saranno visitate nei prossimi giorni scuole nicosiane di diverso ordine e grado, comunità teraupetiche e centri diurni, associazioni,  gruppi e movimenti, il consiglio e la giunta comunale, alcune famiglie delle diverse parrocchie, le periferie, i disabili, e molte altre realtà locali.

Quest’anno, S.E. mons. Salvatore Muratore ha voluto inserire tra le tappe della visita pastorale un passaggio anche dagli studi della redazione di TeleNicosia.

Nel pomeriggio del 18 febbraio, accompagnato da padre Santino Paternò, parroco della cattedrale,  è giunto negli studi di Via Umberto, dove è stato accolto oltre che dal direttore della testata, Maria Teresa La Via e dalla voce ormai storica del giornale, Sergio Leonardi, anche dai collaboratori e da molti altri presenti, tra cui Antonino Di Pasquale,  video maker che nello specifico segue le processioni e le feste religiose tutte per TN,  Valentina Di Franco, una dei soci fondatori dell’associazione culturale TeleNicosia, Francesco Scarlata, che ormai da anni collabora con la redazione per l’organizzazione di diversi eventi e  Lucia Montesano, che da tempo immortala nei suoi scatti diverse manifestazioni che si succedono in città.

“Aver ricevuto la visita pastorale ci onora  – afferma il direttore della testata, Maria Teresa La Via – perchè significa che viene riconosciuto il lavoro che TeleNicosia compie ogni giorno per informare la città e la provincia. Questo ci ripaga dei tanti sacrifici quotidiani e quindi ringraziamo veramente di cuore Sua Eccellenza per la visita presso gli studi della nostra redazione!”

Il vescovo ha visitato con molto interesse e curiosità lo studio del direttore, la sala delle riprese e la sala montaggio, poi ha posto domande ai giornalisti presenti ed ai collaboratori della Testata.

La redazione ha voluto in tale occasione offrirgli una targa con un pensiero di San Francesco di Sales, patrono dei giornalisti: “Un grammo di buon esempio vale più di un quintale di parole”

La visita si è conclusa con una preghiera e la benedizione dei locali e dei presenti da parte del presule.


Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

redazione

Redazione TeleNicosia.it fondata nel luglio del 2013. La testata è iscritta al Tribunale di Nicosia al n° 2/2013.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: