La Orlando Pallamano Haenna batte il Ragusa

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Una vittoria convincente sia sul piano del punteggio ma soprattutto per il gioco espresso quella conquistata in casa sabato 20 febbraio al Palazzetto dello sport di Enna bassa dalla Orlando Pallamano Haenna sul Ragusa per 31 – 22. Due punti quelli conquistati dal “sette” gialloverde del tecnico Luca Giummulè che fanno salire il team ennese a quota 7 al quart’ultimo posto in classifica scavalcando di 1 lunghezza proprio la formazione iblea allenata dall’ennese Mario Gulino (assente in panchina per motivi di salute) e con altri 2 ennesi in organico come il terzino Manuel Russello, Top Scorer del match con 12 reti ed il portiere Paolo Biondo che sia dalla panchina ma anche quando è entrato in campo ha svolto il ruolo di allenatore.

Ma la Orlando Pallamano Haenna a vincere questa gara in particolare per l’importanza ai fini della classifica ci teneva tanto ed è subito partita forte portandosi a +5 reti di vantaggio dopo meno di 15’. Il primo tempo si chiudeva con gli ennesi già avanti per 18-8. E la musica non cambiava neanche nella ripresa con i padroni di casa che spingevano molto soprattutto in seconda fase e con l’uruguaiano Santiago Ancheta infallibile cecchino ed autore al termine dell’incontro di ben 11 reti e vincendo il derby tutto sudamericano con l’argentino del Ragusa Facundo La Rocca.  Tra gli ennesi ancora una prova convincente all’insegna della continuità per l’ala destra Moreno Caruso. Così dalla ripresa del campionato lo scorso 16 gennaio, la Orlando Pallamano Haenna ha conquistato tutti e 7 i punti nel suo “fortino” del Palasport di Enna bassa con 3 vittorie, con Messina, Alcamo e Ragusa ed un pareggio con il Cus Palermo. Ma ad ogni modo la gara giocata tra le due compagini anche se molto sostenuta sul ritmo e con qualche espulsione temporanea di 2’ è stata però nello stesso tempo molto corretta con soli falli di gioco convenzionali.

Sono 2 punti molto importanti che ci consentono di guardare al prosieguo del campionato con più serenità – commenta il dirigente della Orlando Pallamano Haenna Enzo Arena – visto che già dal prossimo turno avremo in calendario molto insidioso. Infatti andremo a fare visita al Noci, poi in casa con il Benevento ed ancora in trasferta con il Lanzara, in pratica in ordine la prima, la terza e la seconda in classifica. Ma noi come abbiamo fatto sino ad oggi affronteremo tutti i confronti dando il massimo e sempre all’insegna prima di tutto della crescita tecnico – caratteriale del nostri giovani in prospettiva futura”.

 


Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

redazione

Redazione TeleNicosia.it fondata nel luglio del 2013. La testata è iscritta al Tribunale di Nicosia al n° 2/2013.