La Polizia di Stato di Enna ha intensificato i controlli anti COVID-19 nel fine settimana del 28 e 29 agosto

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

La Polizia di Stato di Enna, in ossequio alle indicazioni contenute nel D.P.C.M. del 7 agosto e nell’ordinanza del Ministro della Salute del 16 agosto recante “Misure Urgenti di contenimento e gestione dell’emergenza sanitaria”, ha implementato nello scorso fine settimana (28 e 29 agosto) i servizi di controllo di carattere generale volti al monitoraggio della situazione epidemiologica da covid-19. La finalità dei controlli è stata quella di scoraggiare ogni forma di assembramento presso luoghi pubblici e aperti al pubblico, nelle ore serali e notturne, con particolare riguardo ai centri storici e alle altre località a forte vocazione turistica o, comunque, di maggior richiamo durante il periodo estivo.

Gli operatori di polizia, con atteggiamento disteso ma fermo, hanno richiamato i cittadini a porre la massima attenzione nel relazionarsi con amici e conoscenti incontrati per le vie delle città, rispettando la distanza di sicurezza prescritta e utilizzando i dispositivi di protezione personale.

Per la circostanza la Polizia di Stato di Enna ha conseguito i seguenti risultati nel territorio della provincia: 304 persone controllate e 31 esercizi commerciali controllati.

 


Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

redazione

Redazione TeleNicosia.it fondata nel luglio del 2013. La testata è iscritta al Tribunale di Nicosia al n° 2/2013.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: