La Polizia Stradale di Nicosia sequestra un’autovettura rubata e denuncia il conducente per ricettazione

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Agenti del Distaccamento della Polizia Stradale di Nicosia, sulla strada statale 575, notavano un carroattrezzi con sopra una vettura, il cui conducente colloquiava con un altro soggetto che si trovava a bordo di un’altra auto. Insospettiti dall’atteggiamento dei due e dal luogo in aperta campagna, gli operatori procedevano a controllare sia i mezzi che i soggetti.

L’attenzione veniva particolarmente attirata da una delle vetture poiché tutti i vetri riportavano l’anno di costruzione 2010, mentre sulla carta di circolazione era riportato, come anno di immatricolazione del veicolo, il 2004. Anche la targhetta metallica identificativa del veicolo, posta all’interno del vano motore, risultava non fissata con i rivetti originali della casa costruttrice, segno questo di probabile manomissione.

Si appurava, attraverso ulteriori verifiche, che l’auto era stata oggetto di furto lo scorso anno in una cittadina del nord Italia.

Il veicolo veniva pertanto sottoposto a sequestro penale, in attesa della restituzione al legittimo proprietario, mentre il conducente del veicolo, il 59 enne G.P., originario di Catania,  pregiudicato, è stato denunciatoto alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Enna per il reato di ricettazione.

 


Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

redazione

Redazione TeleNicosia.it fondata nel luglio del 2013. La testata è iscritta al Tribunale di Nicosia al n° 2/2013.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: