La Via Crucis del Papa in una piazza San Pietro deserta

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  



CRONACA





La Via Crucis del Papa in una piazza San Pietro deserta


In una piazza San Pietro deserta per l’emergenza coronavirus, il Papa, che nell’ultima stazione ha sorretto lui stesso la Croce, ha presieduto la Via Crucis trasmessa in mondovisione. Una Via Crucis fatta più di simboli che di parole. Bergoglio, infatti, non ha tenuto nessun discorso al termine come era consuetudine al Colosseo ma, al termine della dodicesima stazione, ha pregato in silenzio davanti al Crocifisso del miracolo di San Marcello. Nelle quattordici stazioni, a portare la croce, medici, infermieri del Gemelli, il cappellano del carcere Due Palazzi di Padova che ha curato le meditazioni della Via Crucis, detenuti e personale dell’istituto di pena.


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.




[themoneytizer id="16037-28"] [themoneytizer id="16037-16"]


Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

redazione

Redazione TeleNicosia.it fondata nel luglio del 2013. La testata è iscritta al Tribunale di Nicosia al n° 2/2013.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: