Leonforte, la Polizia di Stato esegue un ordine di carcerazione a carico di un giovane riconosciuto colpevole di rapina aggravata in concorso ai danni di un noto esercizio commerciale

Il 4 ottobre gli agenti del Commissariato di P.S. di Leonforte hanno eseguito un ordine di carcerazione, emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Enna, a carico del 35 enne leonfortese Pierangelo Buono.

Il giovane è stato ritenuto colpevole di rapina aggravata in concorso, reato perpetrato nel 2016 ai danni di un noto esercizio commerciale di Leonforte; nell’occasione  il Buono e il suo complice,  indossando caschi integrali da motociclista e  brandendo un coltello e un taglierino contro un dipendente, si fecero consegnare l’incasso della giornata.

L’uomo è stato, pertanto,  condannato alla pena di 5 anni 5 e 20 giorni di reclusione oltre a 1.500 euro di multa, con sentenza emessa dalla Corte d’Appello di Caltanissetta  ed il cui ricorso alla Suprema Corte di Cassazione è stato dichiarato inammissibile.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

DONAZIONE A TELENICOSIA

Previsioni del tempo


Meteo Nicosia
css.php