L’ong Luciano Lama ripropone il progetto “Formazione, orientamento e sostegno donne immigrate”

Condividi l'articolo su:

L’associazione “Luciano Lama” presieduta da Michele Sabatino ripropone il progetto “Formazione, orientamento e sostegno donne immigrate”, indirizzato alla formazione di 15  donne immigrate, residenti nel territorio di Enna.

Il progetto della durata di 12 mesi verrà finanziato dalla Chiesa Valdese e vede come partner la società Euroconsult e la Casa di riposo per anziani Il Sole di Enna. Mira sia alla formazione di professioni come quella della badante ma soprattutto all’accoglienza ed inclusione di donne immigrate disoccupate.

L’obiettivo che si prefigge è di sostenere una maggiore partecipazione delle donne immigrate alle occupazioni formative; rafforzare l’integrazione sociale delle beneficiarie, contrastando eventuali fenomeni di emarginazione sociale; percorsi personalizzati finalizzati all’inserimento lavorativo.

 


Condividi l'articolo su: