L’Umberto I di Enna è il centro di riferimento pazienti gravide e positive

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

La direzione strategica dell’Asp di Enna informa che, con direttiva specifica, l’Assessorato della Salute della Regione Siciliana ha individuato i centri di riferimento per le pazienti ostetriche-gravide e puerpere affette da COVID-19.

Tra i centri individuati vi è anche il Punto Nascita dell’Ospedale Umberto I di Enna.

Le pazienti gravide in prossimità del parto – si legge nella nota della Direzione – che abbiano diagnosi positiva già accertata, dovranno avvisare il 118 per essere trasferite dal proprio domicilio presso il Punto Nascita individuato.

Nel Presidio Ospedaliero Umberto I di Enna è stata predisposta un’area dedicata alle gestanti per accompagnarle in tutta sicurezza al parto.

Si raccomanda di non recarsi direttamente in Ospedale e di avvisare il 118“.

 


Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

redazione

Redazione TeleNicosia.it fondata nel luglio del 2013. La testata è iscritta al Tribunale di Nicosia al n° 2/2013.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: