Manchester City fuori da Champions per 2 anni

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  



SPORT





Manchester City fuori da Champions per 2 anni


Il Manchester City è stato escluso per due stagioni dalla Champions League. La Uefa ha sanzionato il club inglese per ”gravi violazioni” relative in particolare al Financial Fair Play. La società è stata anche condannata al pagamento di una multa di 30 milioni di euro. I citizens non avrebbero rispettato le norme tra il 2012 e il 2016, ‘macchiando’ i bilanci con sponsorizzazioni gonfiate. La società, inoltre, non avrebbe nemmeno offerto la propria collaborazione nell’indagine.


Il City, in una nota sul proprio sito, si è detto “deluso ma non sorpreso” dal provvedimento e ha preannunciato ricorso al Tribunale arbitrale dello Sport (Tas). Un’eventuale conferma della sanzione con ogni probabilità avrebbe effetti anche sul futuro di Pep Guardiola: il tecnico, senza la possibilità di giocare la Champions, pare destinato a chiudere la propria avventura al City.


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.




[themoneytizer id="16037-28"] [themoneytizer id="16037-16"]


Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

redazione

Redazione TeleNicosia.it fondata nel luglio del 2013. La testata è iscritta al Tribunale di Nicosia al n° 2/2013.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: