Metodi di gravidanza esistenti

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

ARTICOLO PUBBLICATO IL 21 Giugno 2021

Uno dei traguardi più importanti per una coppia è sicuramente quello di diventare genitori. A volte però il percorso da seguire per far si che questo accada non è semplice come ci si immagina. Nel corso degli anni infatti il concepimento in modo naturale è calato particolarmente, ma grazie alla fecondazione assistita e quindi alle nuove tecniche studiate ed esercitate questo sogno non è più così impossibile da realizzare.

Fecondazione assistita di livello uno

L’obbiettivo primario della fecondazione assistita è quello di agevolare artificialmente l’avvicinamento tra gli spermatozoi e gli ovociti, questa specifica tecnica viene chiamata inseminazione intrauterina che consiste in poche parole nell’inserimento dello spermatozoo nell’utero della donna. Questo è sicuramente il metodo più utilizzato ma esistono anche altre tecniche di primo livello come la crioconservazione dei gameti maschili che consente di preservare la capacità riproduttiva del seme una volta che questo è stato separato dal corpo dell’uomo. O ancora con l’induzione dell’ovulazione multipla che aiuta la crescita del numero degli ovociti.

Fecondazione assistita di livello due

Oltre alle sopracitate tecniche troviamo in quelle di secondo livello altri metodi che permettono la fecondazione e in questo caso con il concepimento dell’embrione al di fuori dell’utero della donna. Si distinguono due tipologie: l’ICSI “l’iniezione intracitoplasmatica dello spermatozoo” che avviene in caso di infertilità maschile iniettando direttamente uno spermatozoo, precedentemente estratto, direttamente all’interno dell’ovocita. Con la FIVET,”fecondazione in vitro e trasferimento dell’embrione”, che stimola le ovaie e quindi l’ovulazione che permette il prelievo degli ovociti e quindi l’avvicinamento di essi agli spermatozoi e infine il trasferimento dell’embrione nell’utero.

Fecondazione assistita di livello tre

Sono quattro le tecniche principali che appartengono a questa categoria: le tecniche del MESA e del TESE che avvengono chirurgicamente ma in modo poco invasivo e che servono per recuperare gli spermatozoi direttamente dai testicoli di coloro che hanno problemi di tipo ostruttivo e le tecniche del PESA e TEFNA che invece avvengono tramite aspirazione con ago.

I metodi di gravidanza esistenti al giorno d’oggi sono vari e studiati per ogni tipo di persona e problema. A differenza dei metodi sopracitati la maternità surrogata in Italia  è vietata dalla legge ma tramite l’aiuto di anche questa sarà un opzione plausibile. La scelta ovviamente dovrà essere guidata da un medico specialista che tramite vari accertamenti indicherà la strada più giusta per la coppia.

 


Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

redazione

Redazione TeleNicosia.it fondata nel luglio del 2013. La testata è iscritta al Tribunale di Nicosia al n° 2/2013.