“Militari Usa in Italia forniranno assistenza”

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  



ESTERI





Coronavirus, Pompeo: Militari Usa in Italia forniranno assistenza


Il personale americano di stanza in Italia offrirà assistenza nella lotta all’epidemia di Covid-19. Lo ha annunciato il segretario di Stato americano Mike Pompeo, spiegando che i militari potranno fra l’altro “fornire servizi di telemedicina, facilitare il trasporto e il montaggio di ospedali da campo ed equipaggiamenti, curare pazienti no Covid-19 e fornire sostegno per il trasporto di rifornimenti, carburante e beni alimentari”. In Italia, ha ricordato Pompeo, vi sono circa 300mila militari Usa e le loro famiglie.


“L’Italia è uno dei nostri più stretti alleati e amici ed è in prima linea nella lotta contro il Covid-19”, afferma Pompeo in dichiarazioni diffuse dopo che la Casa Bianca ha pubblicato il memorandum firmato dal presidente Donald Trump sugli aiuti da fornire all’Italia. “Lodiamo la trasparenza italiana e gli sforzi eroici sostenuti per contenere il virus”, ha detto ancora il segretario di Stato, che ha ricordato gli effetti “devastanti” della pandemia in Italia e inviato le sue condoglianze per le vittime.



Di fronte alla crisi, il presidente Trump “ha autorizzato un robusto pacchetto” di aiuti per l’Italia. “Questo – spiega Pompeo – comprende sostegno ad organizzazioni internazionali e Ong, comprese organizzazioni religiose, molte delle quali già offrono aiuti essenziali alle comunità italiane. Questi sforzi aiuteranno a sostenere la ripresa dell’economia italiana”.


“Gli Stati Uniti – continua il segretario di Stato – forniranno anche sostegno tecnico alla risposta alla pandemia di Covid-19, a partire dall’esistente e produttiva partnership fra il ministero americano della Salute e la sanità italiana. Identificheremo le forniture militari in eccesso e incoraggeremo le donazioni del settore privato americano”. “Questa assistenza cruciale non solo aiuterà il popolo italiano, ma sosterrà anche il commercio globale e le linee di rifornimento. Ci troviamo in questa situazione tutti insieme e potremmo sconfiggere il Covid-19 solo attraverso la trasparenza, la cooperazione e il mutuo supporto”, conclude il capo della diplomazia americana.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.




[themoneytizer id="16037-28"] [themoneytizer id="16037-16"]


Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

redazione

Redazione TeleNicosia.it fondata nel luglio del 2013. La testata è iscritta al Tribunale di Nicosia al n° 2/2013.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: