Natale di condivisione e festa nei presidi ospedalieri dell’Azienda Sanitaria Provinciale di Enna

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Tanti gli eventi e le dimostrazioni di altruismo e generosità. Le messe di Natale per i dipendenti sono state officiate presso tutti gli Ospedali e altri momenti di raccoglimento sono in programma per l’intero periodo delle festività a cura delle associazioni di volontariato.

Grande festa, mercoledì 18 dicembre, nei corridoi dell’Ospedale Umberto I di Enna che ha ricevuto la visita di Babbo Natale, accompagnato da musicisti con fisarmonica e tamburello. L’AVO, Associazione Volontari Ospedalieri, con la presidente Alice Amico, assieme agli operatori sanitari e ai giovani del Servizio Civile, ha incontrato tutti i ricoverati dell’intero Ospedale, consegnando piccoli doni natalizi.

Presso il Reparto di Pediatria, la Direzione Aziendale, rappresentata dagli operatori, ha consegnato ai piccoli ricoverati, un libro come dono “… questo libro di favole ti farà compagnia in questi giorni che passerai presso il nostro ospedale, potrai portarlo con te al tuo rientro a casa”. Nella mattina del 18 dicembre, i piccoli ricoverati avevano ricevuto la visita e i regali degli agenti della Polizia Stradale.

Presso l’Ospedale “M. Chiello di Piazza Armerina”, venerdì 20, alle ore 15.30, animazione dell’AVULSS, in collaborazione con l’Associazione “Giovani Orizzonti” con canti e musiche natalizie nei reparti.

 


Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

redazione

Redazione TeleNicosia.it fondata nel luglio del 2013. La testata è iscritta al Tribunale di Nicosia al n° 2/2013.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *