“Nebrodiamo”, per scoprire insieme ai bambini le bellezze della terra ceramese

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Da poco si è conclusa felicemente l’iniziativa denominata   “NebrodiAmo”, promossa dal movimento politico-culturale “AttivaMente, in collaborazione con il Comune di Cerami e la “Consulta dei Nebrodi.

L’appuntamento ha visto la partecipazione di 15 piccolissimi bambini di età compresa tra gli 8 e i 10 anni. Scopo dell’idea quello di stimolare nei più giovani la conoscenza dei luoghi più belli e suggestivi di cui è ricca la cittadina ceramese.

Il programma, fatto di escursioni e visite, ha aiutato, in modo innovativo e originale, ad avere nozioni sul patrimonio storico artistico, sulle opere custodite nelle chiese, ad apprezzare le meraviglie del paesaggio, le bellezze naturistiche in cui i ragazzi quotidianamente vivono.

Ad accompagnarli passo passo nell’approccio educativo culturale, i giovani esperti, conoscitori della storia del paese,  Michele Chiovetta Caio, Giuseppe Milia e Tony Pirrello.

L’incontro con i bambini, rimasti più che felici, si è concluso preparando e gustando lo squisito e tipico dolce locale, “U cavatièddu atturràtu”, immancabile nelle tavole dei ceramesi.

Soddisfazione è stata espressa da Maria D’angelo, presidente dell’associazione “AttivaMente”: “Siamo lieti di poter contribuire ad aiutare i bambini, gli adulti di domani, a conoscere e ad imparare a valorizzare il nostro territorio. La finalità espressa, ossia quella di comprendere, apprezzare, promuovere e valorizzare ciò che l’area nebroidea offre, è stata pienamente raggiunta. Ci auguriamo che iniziative simili siano sempre più numerose e accolte con lo stesso entusiasmo e la stessa curiosità manifestata dai piccoli giovani, sentinelle di una storia e di una tradizione che merita di essere conosciuta e trasmessa alle future generazioni”.

 Carmelo Loibiso

 


Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

redazione

Redazione TeleNicosia.it fondata nel luglio del 2013. La testata è iscritta al Tribunale di Nicosia al n° 2/2013.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: