Nel dimensionamento scolastico coinvolte per l’anno 2021-2022 tre scuole di Nicosia

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

ARTICOLO PUBBLICATO IL 18 Marzo 2021

La legge di Bilancio 2021 ha introdotto un’importante novità in tema di dimensionamento scolastico. Per il 2021/2022 il numero minimo di 600 studenti, 400 nelle piccole isole e nei comuni montani, che le scuole devono raggiungere per avere un proprio dirigente scolastico e un direttore dei servizi generali amministrativi, viene abbassato rispettivamente a 500 e 300 studenti.

La Regione siciliana ha recepito recentemente questa normativa con il decreto assessoriale 217 del 10 marzo 2021, firmato dall’assessore all’Istruzione Roberto Lagalla.

In provincia di Enna coinvolti otto Comuni, tra cui Nicosia con tre scuole.

Per l’anno scolastico 2021-2022 il primo Circolo Carmine e la scuola media Dante Alighieri verranno soppresse, ovvero perderanno la loro autonomia amministrativa. Prevista per le due scuole la fusione e la nascita di un unico Istituto comprensivo.

Novità per l’anno scolastico 201-2022 anche per la scuola dell’infanzia di Largo Elena, appartenente al primo Circolo Carmine, che il prossimo anno verrà aggregato al secondo circolo San Felice.


Facebook Notice for EU! You need to login to view and post FB Comments!

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Sergio Leonardi

Sergio Leonardi è un giornalista nato a Messina. Laureato nel 1992 in Economia e Commercio. Con la passione per la statistica, informatica, storia, sport e politica. Tra i fondatori di telenicosia.it