Nicosia, affidato il servizio di refezione scolastica per i mesi di ottobre e novembre 2019

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Il Comune di Nicosia ha affidato direttamente il servizio di refezione scolastica alla ditta nicosiana P&L Market srl per il periodo ottobre-novembre 2019.

La ditta aveva effettuato un’offerta, su richiesta del Comune di Nicosia, stabilendo 3.2 euro a pasto per complessivi 12.450 pasti, per un tale di 39.840 euro a cui va aggiunta l’iva al 4 % che porta il costo complessivo per i due mesi di ottobre e novembre 2019 a 41.433,60 euro.

Una parte di questa cifra, esattamente il 62,4 %, pari a 25.854,57 euro è coperta dal Comune, il resto è a carico delle famiglie che usufruiscono del servizio di refezione scolastica.

 


Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Sergio Leonardi

Sergio Leonardi è un giornalista nato a Messina. Laureato nel 1992 in Economia e Commercio. Con la passione per la statistica, informatica, storia, sport e politica. Tra i fondatori di telenicosia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: