Nicosia, aggiudicata la gara per la manutenzione straordinaria e ripavimentazione della via Belviso

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Il 2 settembre era stato approvato il bando di gara per la manutenzione straordinaria e ripavimentazione della via Belviso, si tratta di un’opera pubblica il cui progetto esecutivo è stato redatto dall’Ufficio tecnico comunale di Nicosia per un importo di 513.500 euro ed approvato dalla giunta comunale a fine dicembre 2019. I lavori sono finanziati con l’avanzo del bilancio consuntivo 2018.

L’espletamento della gara è stato affidato alla Centrale di committenza in house Asmel Consortile S.C. a r.l., che si è attivata per individuare il miglior contraente e si è occupata di predisporre gli atti di gara, l’acquisizione del Codice identificativo gara (Cig), fino alla fase di formulazione della proposta di aggiudicazione. Per il lavoro svolto alla Centrale di committenza spetta un corrispettivo posto a carico dell’aggiudicatario della gara pari all’1% oltre Iva dell’importo a base di gara di 386.927,55 euro, corrispondente a 3.869,28 euro oltre Iva.

Il 19 novembre, dopo una prima trasmissione, l’Asmel ha comunicato l’aggiudicatario della gara, ovvero la ditta Venuta Carmelo di Piraino, in provincia di Messina, che si è aggiudicata i lavori con il ribasso del 21,252 % sull’importo a base d’asta di 381.599,81 euro e quindi per il prezzo 300.502,22 euro oltre il costo per la sicurezza di 5.327,74 euro per un importo complessivo di 305.829,96 euro. La seconda ditta aggiudicataria è la Messina Group s.r.l., di Nicosia con il ribasso del 20,197 %.

 


Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Sergio Leonardi

Sergio Leonardi è un giornalista nato a Messina. Laureato nel 1992 in Economia e Commercio. Con la passione per la statistica, informatica, storia, sport e politica. Tra i fondatori di telenicosia.it