Nicosia, approvato il progetto esecutivo per la messa in sicurezza della strada comunale Murata-Torretta-incrocio strada San Mattia

Condividi l'articolo su:

Il 2 maggio la giunta comunale di Nicosia ha approvato il progetto esecutivo per la messa in sicurezza della strada comunale Murata-Torretta-incrocio strada San Mattia, per un importo complessivo di 100 mila euro.

Questi fondi provengono dalla legge di bilancio che nel gennaio 2019 ha stanziato 394 milioni di euro per tutti i Comuni italiani sotto i 20 mila abitanti. Ne hanno beneficiato anche 18 Comuni della provincia di Enna, tra cui Nicosia, per un importo complessivo di circa 1.170.000 euro. Questi contributi sono stati stanziati per la realizzazione di investimenti per la messa in sicurezza di scuole, strade, edifici pubblici e patrimonio culturale a patto che i progetti esecutivi delle opere pubbliche fossero approvati entro il 15 maggio 2019, pena la revoca del finanziamento.

Il 4 febbraio è giunta al Comune di Nicosia la comunicazione del contributo assegnato dalla legge di bilancio ed il 28 marzo l’ufficio tecnico comunale è stato incaricato di produrre la progettazione esecutiva per la messa in sicurezza della strada comunale Murata-Torretta-incrocio strada San Mattia.

Si tratta di un’arteria mal ridotta, molto trafficata e che congiunge tra di loro diverse aziende nicosiane. Una zona in forte espansione urbanistica e che necessita di una viabilità adeguata.

 


Condividi l'articolo su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *