Nicosia, avviata la gara d’appalto per l’affidamento dei lavori di restauro del portale della cattedrale

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

E’ stata avviata dalla Soprintendenza ai beni culturali di Enna la procedura per la gara d’appalto che affiderà i lavori per il restauro del portale maggiore della cattedrale di San Nicolò di Bari.

Si tratta di una procedura negoziata e sono invitati a partecipare alla gara dieci ditte specializzate con sede nel territorio siciliano. La gara sarà aggiudicata con il criterio del maggior ribasso.

Per i lavori di restauro saranno utilizzati, 272.890,64 euro, fondi provenienti dai lavori soggetti a ribasso d’asta per il restauro della torre campanaria della Cattedrale, compresi nel budget complessivo da 2.564.926,63 euro ed ottenuti grazie ad una variante del 2015.

Il 2 dicembre dello scorso anno, la determina a contrarre del soprintendente di Enna, l’architetto Nicola Francesco Neri, aveva di fatto sbloccato l’iter per la gara.

 


Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

redazione

Redazione TeleNicosia.it fondata nel luglio del 2013. La testata è iscritta al Tribunale di Nicosia al n° 2/2013.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: