Nicosia, consegnati i lavori di manutenzione straordinaria e consolidamento della strada in contrada Torretta

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Nella mattina del 21 agosto sono stati consegnati i lavori di manutenzione straordinaria e consolidamento della strada Nicosia – Agira nel tratto urbano in contrada Torretta, alla ditta nicosiana Ati Messina Group e Ciesseci. La ditta ha presentato un ribasso su base d’asta del 40,0077 %, per un importo complessivo di 126.906,14 euro.

L’iter per realizzare questa opera pubblica è stata avviato grazie agli spazi finanziari concessi al Comune di Nicosia dal Ministero dell’Economia, in qualità di ente virtuoso, pari ad 1.310.000 euro, di questi 330.000 euro sono stati destinati alla manutenzione ed al consolidamento di questo tratto di strada che da tempo presenta diversi problemi e che stava diventando impercorribile e pericolosa.

I 330.000 euro per finanziare l’opera derivano dalla devoluzione del mutuo del parcheggio di Santa Maria di Gesù acceso nel 2010 con la Cassa Depositi e Prestiti pari a 2.290.000 euro. Le amministrazioni Malfitano e Bonelli avevano ritenuto il parcheggio non più prioritario, decidendo la devoluzione del mutuo per realizzare altri interventi prioritari sulla viabilità.

Il progetto preliminare della strada di contrada Torretta fu approvato nel maggio 2016, nel gennaio 2018 all’ingegnere Davide La Giglia fu affidato l’incarico di redigere il progetto definitivo ed esecutivo. Nel mese di maggio di quest’anno è stata indetta la procedura negoziata senza pubblicazione di bando di gara, per l’affidamento dell’appalto., con l’invito di partecipazione per quindici ditte, entro il 7 giugno 2018 sono giunte all’Ufficio tecnico comunale undici offerte.

Finalmente dopo decenni sono cominciati i lavori per sistemare quella pericolosa e degradante frana. – afferma il sindaco di Nicosia Luigi Bonelli  – Sistemeremo, inoltre, il manto stradale fino al ristorante. Successivamente cercheremo di intervenire, abbellendole,  le curve di San Michele e via Pio la Torre. Assicureremo decoro e sicurezza. Noi andiamo avanti con la solita responsabilità ed il solito impegno”.

 


Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Sergio Leonardi

Sergio Leonardi è un giornalista nato a Messina. Laureato nel 1992 in Economia e Commercio. Con la passione per la statistica, informatica, storia, sport e politica. Tra i fondatori di telenicosia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: