Nicosia, convocato il 24 maggio in consiglio comunale in cui avverrà la surroga di Ivan Bonomo

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

ARTICOLO PUBBLICATO IL 18 Maggio 2021

Con la sospensione per 18 mesi di Ivan Bonomo dalla carica di consigliere comunale e di presidente del consiglio avvenuta l’11 maggio 2021 con un decreto del prefetto di Enna, in consiglio comunale dovranno essere effettuate una serie di operazioni necessarie per continuare i lavori.

Per questo motivo il 24 maggio alle 19.30, il vice presidente del consiglio comunale, Antonio Pagliazzo, ha convocato il consiglio comunale inserendo sei punti all’ordine del giorno.

La sospensione dalla carica di consigliere comunale di Ivan Bonomo comporta la sua sostituzione con il primo dei non eletti, la procedura della surroga comporta la convalida ed il giuramento del neo entrato Michele D’Alio, che per la terza volta entra in sostituzione all’interno del civico consesso.

Nel successivo punto all’ordine del giorno si discuterà della presa d’atto della sostituzione temporanea del presidente del consiglio Ivan Bonomo con il vice presidente del consiglio Antonio Pagliazzo.

Un altro punto inserito all’ordine del giorno riguarda l’estensione, l’esenzione o la riduzione della TARI, la tassa sui rifiuti, nei primi mesi del 2021, con modifica ed integrazione del regolamento.

Gli ultimi due punti sono stati inseriti nell’ordine del giorno su espressa richiesta dei cinque consiglieri di minoranza Il primo riguarda il decreto prefetto di enna che di fatto ha sospeso il presidente del consiglio. L’ultimo punto riguarda la quinta commissione consiliare permanente, il mancato insediamento e la conseguente nomina del presidente e del vice presidente.

 


Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Sergio Leonardi

Sergio Leonardi è un giornalista nato a Messina. Laureato nel 1992 in Economia e Commercio. Con la passione per la statistica, informatica, storia, sport e politica. Tra i fondatori di telenicosia.it