Nicosia, da lunedì 13 maggio riaprono le due case del latte

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Risolti i problemi burocratici, riaprono da lunedì 13 maggio, le due case del latte sono situate in piazza San Francesco e nel parcheggio dell’ex Educatorio.

Le due casette sono state inaugurate il 20 maggio ed il 13 ottobre 2018 ed hanno riscosso subito un buon successo tra la popolazione.

I due impianti, attraverso un distributore automatico per 24 ore al giorno, distribuiscono latte prodotto a Nicosia appena munto.

La ditta che si occupa di questa distribuzione è l’Azienda Agricola di Maria Gurgone, produttrice del latte fresco “Baroni”.

Chi vuole usufruire di questo servizio può recarsi con una propria bottiglia alla casa del latte e con 50 centesimi ritirare mezzo litro di latte oppure con un euro un litro, il latte appena ritirato prima della consumazione dovrà essere bollito e si dovrà consumare entro tre giorni. A fianco del distributore di latte è stato installato anche un distributore di bottiglie, per chi non fosse provvisto del contenitore per raccogliere il latte.

 


Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Sergio Leonardi

Sergio Leonardi è un giornalista nato a Messina. Laureato nel 1992 in Economia e Commercio. Con la passione per la statistica, informatica, storia, sport e politica. Tra i fondatori di telenicosia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: