Nicosia, dal 28 dicembre si possono ritirare i pacchi dono per le persone in situazione di disagio socio-economico

Condividi l'articolo su:

Dal 28 dicembre sarà possibile ritirare dall’ufficio servizi sociali, in via Bernardo Di Falco, il buono per i pacchi dono riservato alle persone in situazione di disagio socio economico. Il buono da la possibilità di ritirare successivamente presso il supermercato Conad un pacco alimentare.

Questa misura, decisa dal sindaco di Nicosia, Luigi Bonelli e dall’assessore ai servizi sociali, Pino Castello, prevede la consegna di 110 pacchi dono. Per ottenerli occorreva presentare una domanda entro e non oltre le ore 14 del 18 dicembre 2018 presso l’ufficio protocollo. Alla domanda doveva essere allegata la fotocopia di un valido documento di identità e l’attestazione Isee del proprio nucleo familiare, non superiore a 7.000 euro. Occorreva inoltre essere in possesso della cittadinanza italiana o essere cittadino comunitario o cittadino extraeuropeo in possesso di un regolare permesso di soggiorno.

In base alle domande pervenute, circa 150, l’ufficio servizi sociali ha stilato la graduatoria dei 110 aventi diritto che potranno ritirare il buono.

 


Condividi l'articolo su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *