Nicosia, dal 28 maggio riapre il mercato settimanale di viale Itria

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Si ritorna alla vita normale e continuano le aperture a Nicosia, dopo il commercio per gli ambulanti vengono meno anche le restrizioni per il mercato settimanale di viale Itria, che da giovedì 28 maggio riapre i battenti pur rispettando alcune regole.

A stabilire la riapertura e le norme per l’accesso al mercato settimanale di viale Itria un’ordinanza del sindaco di Nicosia che stabilisce l’ingresso al mercato per un numero massimo di 400 persone contemporaneamente. L’ingresso ed il deflusso dall’area mercatale, sia a monte che a valle saranno stabilite da due corsie separate da transenne. L’ingresso per coloro che provengono dalla zona monte sarà attraverso le corsie accanto alle bancarelle e l’uscita dalla corsia opposta, mentre per chi viene da valle l’ingresso sarà attraverso la corsia adiacente la via San Gabriele.

Saranno posizionate sia a monte che a valle del mercato le postazioni di volontari che garantiranno il rispetto del numero di persone presenti all’interno dell’area e vigileranno sull’uso dei dispositivi di sicurezza. L’utenza, infatti, dovrà usare obbligatoriamente della mascherina. E’ vietato l’accesso nello spazio laterale tra una bancarella e l’altra.

Gli operatori commerciali sono esonerati, fino al 31 ottobre 2020, al pagamento della Cosap, saranno però obbligati ad inibire l’accesso dell’utenza tra una bancarella e l’altra anche con l’uso di appositi mezzi, dovranno pulire ed igienizzare l’attrezzatura prima dell’uso ed usare mascherine e guanti monouso o igienizzare frequentemente le mani. Dovranno, inoltre, igienizzare guanti e mani dopo ogni transazione e vendita, mettere a disposizione della clientela prodotti igienizzanti o guanti monouso, rispettare il distanziamento interpersonale di almeno un metro.

 


Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Sergio Leonardi

Sergio Leonardi è un giornalista nato a Messina. Laureato nel 1992 in Economia e Commercio. Con la passione per la statistica, informatica, storia, sport e politica. Tra i fondatori di telenicosia.it

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: