Nicosia, denunciato dalla Polizia di Stato il titolare di una struttura ricettiva

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Nel corso della mattina del 4 giugno, nell’ambito di mirati controlli di sicurezza volti a contrastare il fenomeno abusivo e la concorrenza sleale nel settore extralberghiero, gli agenti della Polizia di Stato del locale Commissariato di P.S di Nicosia, effettuavano un mirato controllo amministrativo presso una struttura recettiva situata a pochi passi dal centro storico di Nicosia.

Nel corso del controllo gli agenti constatavano che il proprietario della struttura aveva omesso di comunicare all’autorità di pubblica sicurezza i nominativi degli ospiti ivi alloggiati.

Il titolare giustificava l’omissione agli agenti con la banale scusa di avere dimenticato di inserire i nominativi degli alloggiati nel portale dedicato, dove per legge sussiste l’obbligo di comunicazione entro le 24 ore successive dall’arrivo degli ospiti.

Il proprietario della struttura dopo gli accertamenti di rito veniva segnalato in stato di libertà alla competente autorità giudiziaria.

L’attività svolta è da ricondursi alle finalità di controllo e prevenzione di quei soggetti che possono occultare la loro presenza nel territorio a fini delinquenziali, approfittando della inosservanza delle norme poste a tutela della sicurezza pubblica.

 


Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

redazione

Redazione TeleNicosia.it fondata nel luglio del 2013. La testata è iscritta al Tribunale di Nicosia al n° 2/2013.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: