Nicosia, finanziati quattro progetti di Servizio Civile

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Il Dipartimento per le Politiche Giovanili e il Servizio Civile Universale della Presidenza del Consiglio dei Ministri ha finanziato al Comune di Nicosia, per l’anno 2020, due progetti di Servizio Civile Universale, che per un anno impegneranno 20 giovani nicosiani.

I quattro progetti finanziati riguardano:

– due progetti per la “terza età”, con l’impiego di 8 volontari per assistenza agli anziani e adulti in condizioni di disagio.

– “arte storia e cultura”, con l’impiego di 6 volontari per la tutela e valorizzazione dei beni storici, artistici e culturali.

– “Rischio 0”, con l’impiego di 6 volontari per attività di protezione civile e prevenzione e mitigazione dei rischi.

Si riparte con maggior vigore e linfa, rispetto gli scorsi anni  si aggiungono altri due progetti  a quelli da sempre presentati, tutto ciò per coinvolgere un numero maggiore di giovani per poterli formare e creare in loro  varie opportunità lavorative. Un ringraziamento particolare, va a Giovanni Amata, presidente della associazione Erei e al suo direttivo per la collaborazione e all’ufficio dei Servizi sociali del Comune”, dichiarano il sindaco Luigi Bonelli e l’assessore ai Servizi sociali Pino Castello.

 


Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Sergio Leonardi

Sergio Leonardi è un giornalista nato a Messina. Laureato nel 1992 in Economia e Commercio. Con la passione per la statistica, informatica, storia, sport e politica. Tra i fondatori di telenicosia.it