Nicosia, grande partecipazione per la “Notte Bianca” – VIDEO

L’intenso week-end di eventi a Nicosia è iniziato nella tarda serata di sabato 8 settembre con la “Notte Bianca”, organizzata quest’anno dalla Confcommercio di Nicosia con il patrocinio del Comune.

Una moltitudine di persone ha “invaso” piacevolmente le vie del centro cittadino per passeggiare ed ammirare i diversi eventi organizzati per questa occasione, complice anche una mite serata di fine estate.

Tre i punti di ritrovo dove si sono concentrati gli eventi. A Santa Maria di Gesù tradizionale luogo di ritrovo della movida nicosiana, i diversi locali hanno proposto la musica da vivo, con band locali attirando non solo giovani, ma anche tante persone adulte. Allestiti anche diversi stand e bancarelle per la degustazione di prodotti tipici.

Scendendo lungo la via Roma, diversi negozi sono rimasti aperti durante la notte, anche qui i locali della zona hanno organizzato dei concerti live con le band locali.

La via Fratelli Testa con stand e negozi aperti è stata tra le strade più frequentate in questa edizione della “Notte Bianca”. La chiesa di San Calogero ha ospitato una mostra di quadri della pittrice Carmela Scardino ed un’esposizione di monumenti, palazzi e chiese nicosiane in miniatura realizzate con molta cura e precisione nei dettagli dall’artista Filippo Fiorilla. Opere che riproducono fedelmente, tra le altre, la torre campanaria della cattedrale, la chiesa di San Michele, la chiesa del Ss. Salvatore, una villa baronale e il celebre portale dell’antico teatro di via Roma.

In piazza Garibaldi sono stati organizzati una serie di eventi musicali con gruppi di ballo e band, attorno al palco il pubblico ha potuto assistere alle perfomance di ballerini e cantanti locali fino a tarda sera.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

DONAZIONE A TELENICOSIA

Previsioni del tempo


Meteo Nicosia
css.php