Nicosia, il 2019 si chiude con l’evento “Brindisi sotto la Torre”

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Per il terzo anno consecutivo l’amministrazione comunale di Nicosia ha voluto organizzare l’evento “Brindisi sotto la Torre”, in chiusura del 2019 augurerà un felice anno nuovo all’intera cittadinanza nicosiana.

Dopo quasi trent’anni la torre campanaria della cattedrale di Nicosia, simbolo della città, nel 2017 fu liberata dall’impalcatura che la ricopriva, restituendo all’intera cittadinanza questo monumento. In quell’anno l’amministrazione ebbe l’intuizione di festeggiare il 30 dicembre ai suoi piedi la conclusione del vecchio anno e l’arrivo di quello nuovo, simbolo dell’apertura di un nuovo ciclo.

La tradizione si ripete anche nel 2019 ed il 30 dicembre, a partire dalla 20 in piazza Garibaldi, sono stati previsti diversi eventi con musiche, balli, curati dal coro interparrocchiale diretto da Valentina D’Alessandro, la banda musicale San Felice e il gruppo delle majorettes dirette dal maestro Giuseppe Tamburello, l’Accademia di canto moderno All Music e l’Accademia Ritmo Libero dirette da Ilenia Faro.

A conclusione l’atteso spettacolo piro-musicale che negli ultimi anni ha destato stupore ed ammirazione per i numeri e le coreografie realizzati con i fuochi d’artificio.

L’evento si concluderà con il classico brindisi con lo spumante e lo scambio di auguri beneaugurante per l’imminente 2020.

 


Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Sergio Leonardi

Sergio Leonardi è un giornalista nato a Messina. Laureato nel 1992 in Economia e Commercio. Con la passione per la statistica, informatica, storia, sport e politica. Tra i fondatori di telenicosia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: