Nicosia, il commissario straordinario per l’emergenza Covid, generale Figliuolo, si congratula con l’associazione Tu.Ter.

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

ARTICOLO PUBBLICATO IL 15 Giugno 2021

Il volontariato che opera con cognizione e coscienza da sempre i suoi frutti. Lo dimostra ogni giorno l’opera meritoria dell’associazione Tu.Ter. (Tutela del Territorio), nata in piena emergenza covid, per raccogliere fondi tra i cittadini ed acquistare beni al servizio dell’Ospedale Carlo Basilotta di Nicosia.

Ormai da oltra un anno questo gruppo di giovani volontari opera in modo concreto sul territorio e lo dimostrano i circa 80.000 euro raccolti tra la popolazione, semplici cittadini ed istituzioni. Con questa cifra i volontari hanno provveduto al reperimento ed all’acquisto dei DPI per mettere in sicurezza tutti gli operatori sanitari del Basilotta, il personale del 118 di tutto il circondario afferente a Nicosia, i volontari della Croce Rossa impegnati anch’essi in prima linea. Sono stati acquistati macchinari per il reparto di Terapia Intensiva, (permettendone l’apertura), nello specifico: pompe infusionali, maschere per la Terapia C-PAP, materassi ProphyCair a bassa cessione d’aria, sanificatore per tutti gli ambienti del presidio ospedaliero, impianto di video-sorveglianza per i pazienti del Pronto Soccorso. Questi sono soltanto alcuni degli acquisti per cui abbiamo provveduto, oltre alla classica lotta giornaliera con la burocrazia che in certi casi ha frenato l’impeto, ma non ha fiaccato la generosità dei volontari della Tu.Ter.

A render merito a questi giovani volontari giungono le congratulazioni ed i ringraziamenti per l’impegno profuso e per i risultati fin qui ottenuti da parte del generale Francesco Paolo Figliuolo, commissario, straordinario per l’emergenza Covid-19.

Il consiglio direttivo delle Tu.Ter. soddisfatto afferma: “Abbiamo ricevuto con molto piacere questo attestato di stima, soprattutto se deriva dal commissario straordinario generale Figliuolo e dalla struttura commissariale che con risultati sotto gli occhi di tutti stanno gestendo un’emergenza sanitaria di livello mondiale. Abbiamo espresso la nostra piena disponibilità nella collaborazione ed in sintonia stiamo valutando diverse ipotesi per il nostro territorio. Sono previsti degli incontri nei prossimi giorni, ed il nostro Direttivo ribadirà con forza l’importanza dell’Ospedale Basilotta di Nicosia e di tutto il territorio”.

 


Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Sergio Leonardi

Sergio Leonardi è un giornalista nato a Messina. Laureato nel 1992 in Economia e Commercio. Con la passione per la statistica, informatica, storia, sport e politica. Tra i fondatori di telenicosia.it