Nicosia, il consigliere Giacobbe segnala la pericolosità di via Nicolò Sabia e ne chiede l’immediata messa in sicurezza

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Il 19 giugno il consigliere comunale Filippo Giacobbe ha presentato la richiesta urgente d’inserimento all’ordine del giorno del consiglio comunale di Nicosia della mozione atto d’indirizzo, che impegna l’amministrazione comunale a ripristinare la sicurezza nella via Nicolò Sabia.

Si tratta di un’arteria di collegamento tra la contrada Crociate ed il quartiere di Santa Maria Maggiore, segnala più volte dal consigliere Giacobbe per la sua pericolosità, a causa delle ringhiere fuori legge e per lunghi tratti totalmente divelte.

Il consigliere Giacobbe durante la redazione del bilancio di previsione 2018 aveva richiesto, tramite la presentazione di un emendamento, la messa in sicurezza della via Nicolò Sabia attraverso la realizzazione delle ringhiere. L’emendamento fu poi respinto.

Con questa mozione il consigliere Giacobbe chiede che il consiglio comunale autorizzi l’ufficio tecnico comunale ad autorizzare in via d’urgenza la spesa per la messa in sicurezza dell’arteria stradale, subordinando anche l’amministrazione comunale affinchè possa accelerare l’iter dei lavori.

 


Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Sergio Leonardi

Sergio Leonardi è un giornalista nato a Messina. Laureato nel 1992 in Economia e Commercio. Con la passione per la statistica, informatica, storia, sport e politica. Tra i fondatori di telenicosia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: