Nicosia, il Kiwanis ha premiato quattro studenti per la “Miglior Pagella” ottenuta nell’anno scolastico 2018-2019 – FOTO & VIDEO

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

La cerimonia di premiazione per la “Miglior Pagella” è una delle attività classiche del Kiwanis Club di Nicosia. Questa premiazione ideata per la prima volta nel 1982, da ben 37 anni ha l’intento di premiare gli studenti per promuovere l’impegno scolastico, i valori del merito e soprattutto il fondamentale diritto allo studio.

Quest’anno l’evento è stato ospitato presso l’auditorium dell’Istituto Superiore Fratelli Testa di Nicosia, all’avvenimento erano presenti le autorità kiwaniane, e autorità civili, i Dirigenti scolastici, i soci, gli insegnanti e gli alunni degli Istituti Superiori di I e II grado di Nicosia.

Gli interventi della autorità e le esibizioni degli studenti sono stati introdotti dalla professoressa Elena Costa, socia del Kiwanis. Dopo i saluti istituzionali del dirigente scolastico dell’Istituto superiore Fratelli Tesa, Josè Chiavetta, che ha ospitato l’evento e del sindaco di Nicosia, Luigi Bonelli, è intervenuto il presidente del Kiwanis di Nicosia Gianfranco Di Franco, che ha ricordato l’importanza e le opere del Club service, che opera a Nicosia da oltre 40 anni e che oggi conta 45 soci.

Si sono poi esibiti gli studenti della scuola media Dante Alighieri con un coro eseguendo due brani, diretti dalla docente Enza Ferrara e dal maestro Salvatore Lo Votrico al pianoforte. Uno studente dell’Istituto Fratelli Testa ha recitato un brano che riguarda il dramma dell’emigrazione, accompagnato al pianoforte da un altro studente che successivamente si esibito come solista con un brano classico di Franz Liszt. Infine, una studentessa dell’Istituto superiore Alessandro Volta ha letto un brano sull’importanza del diritto allo studio.

La parte finale della giornata è stata dedicata alla premiazione dei quattro studenti delle scuole nicosiane. Sono stati premiati: Elena Kutsko, della scuola media Dante Alighieri, che ha ricevuto il premio dal sindaco di Nicosia, Silvestro Gagliano, della scuola media Dante Alighieri anch’esso premiato dal primo cittadino, Cesare Luca Crifò, dell’Istituto superiore Fratelli Testa premiato dal past president del Kiwanis, l’avvocato Giovanni Cannata e Gloriana Gaita, dell’Istituto superiore Alessandro Volta, premiata dal presidente del Kiwanis, Gianfranco Di Franco.

 


Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: