Nicosia, il vice ministro Cancelleri visita i cantieri della Nord-Sud “entro fine anno il territorio deciderà il progetto sui lotti C” – VIDEO

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Visita istituzionale del vice ministro Giancarlo Cancelleri ai lotti B della statale 117 Nord-Sud. Il lotto B4a dal lato di Nicosia si trova a buon punto con le opere di costruzione, mentre i lavori procedono con lentezza dal lato di Mistretta. Per far accelerare il proseguimento dei cantieri la ditta che si è aggiudicata i lavori del lotto B4a ha chiesto una variante in corso d’opera per cui sarà necessario istituire un tavolo tecnico.

La notizia positiva è il completamento della progettazione da parte dell’Anas dei lotti C, che da Nicosia vanno a Leonforte e si innestano con lo svincolo della A19 a Mulinello. Al momento esiste un progetto esecutivo che era stato finanziato con quasi 500 milioni di euro e costò ben 12 milioni di euro, che però nel 2017 venne de-finanziato e poi declassato per i costi ritenuti dall’Anas troppo alti. La stessa azienda ha riprogettato l’opera con costi di realizzazione più bassi e tempi di realizzazione più brevi, non si trattare a quanto pare di un semplice rifacimento dell’attuale statale, ma di un vero e proprio riammodernamento dell’arteria con tempi di percorrenza sicuramente più bassi e che comunque sono molto vicini a quelli previsti dall’altro progetto.

Per garantire la massima trasparenza il vice ministro Cancelleri ha previsto entro fine anno la convocazione a Nicosia di un’assemblea aperta con la presenza dei sindaci dei territori interessati all’opera, sarà il territorio a decidere in pratica quali dei due progetti dovrà essere portato a termine.

Il sindaco di Nicosia, Luigi Bonelli, presente insieme alla sua giunta e a diversi consiglieri comunali alla visita istituzionale si è detto soddisfatto per le continue visite che il vice ministro Cancelleri dall’inizio del suo mandato ha riservato a quest’opera fondamentale, segno dell’interesse che il governo nazionale ha riposto anche alle aree interne dell’Isola. Il primo cittadino di Nicosia ha auspicato che questo interesse allo sviluppo ed alla costruzione di opere pubbliche da parte del governo possa continuare anche nel futuro, in vista dei finanziamenti derivanti dai fondi europei del Recovery Found.

 


Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Sergio Leonardi

Sergio Leonardi è un giornalista nato a Messina. Laureato nel 1992 in Economia e Commercio. Con la passione per la statistica, informatica, storia, sport e politica. Tra i fondatori di telenicosia.it