Nicosia, l’amministrazione comunale ha concesso 13 mila euro di contributi per manifestazioni ed attività

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Tra le delibere di giunta approvate a fine anno dall’amministrazione comunale di Nicosia, c’è anche quella che riguarda i contributi assegnati per manifestazioni ed attività realizzate o da realizzare, assegnati ad associazioni o organizzazioni senza fini di lucro.

Il 25 novembre 2019 era stato pubblicato un avviso sul sito istituzionale del Comune, con il quale si rendeva nota la volontà dell’amministrazione comunale di concedere per l’anno 2019 contributi economici per la realizzazione, nell’ambito del territorio comunale, di iniziative di interesse generale e senza fine di lucro, realizzate o da realizzare; l’avviso prevedeva che i soggetti interessati potessero produrre istanza o integrare l’eventuale documentazione con riferimento a istanze già prodotte, in conformità a quanto richiesto nell’avviso stesso, entro il 5 dicembre 2019.

Sono pervenute presso gli uffici comunali undici istanze a cui l’Amministrazione ha assegnato un contributo economico, questo l’elenco: 900 euro all’Associazione Nazionale Bersaglieri-Sezione di Nicosia, per la manifestazione “I Bersaglieri sul Cammino di San Felice”, realizzata il 24 agosto 2019; 600 euro all’Associazione Culturale e Sportiva Dilettantistica Talin Club di Nicosia, per la stagione sportiva; 600 euro all’Associazione Sportiva Dilettantistica Diavoli Rossi di Nicosia, per la stagione sportiva; 4.000 euro all’Azienda Sanitaria Provinciale – Dipartimento di Salute Mentale – C.S.M. di Nicosia, progettualità dei PAL (Piani di Azione Locale), per la partecipazione ai 100 Presepi del Vaticano con il Presepe Nicosiano; 1.000 euro all’Associazione Culturale Idee in Movimento di Nicosia, per la realizzazione del Presepe Vivente: Memoria di Tradizioni Quartiere San Michele il 25 e 26 dicembre 2019; 1.200 euro all’Associazione Ecomuseo Petra D’Asgotto di Nicosia, per la realizzazione della Rassegna del dialetto Gallo-Italico Nicosiano nei giorni 28, 29 e 30 novembre 2019; 1.500 euro all’Associazione Sportiva Ciclistica Ruota Libera Nicosia, per la realizzazione del VI Granfondo e Mediofondo Valdemone, gara ciclistica regionale; 450 euro all’Associazione Culturale Musicale All Music di Nicosia, per la realizzazione del Saggio di fine anno 2019 in data 26 giugno 2019; 300 euro all’Unità Pastorale SS Salvatore – S.Paolo di Nicosia, per iniziative dello Student Zone; 1.000 euro alla Parrocchia San Gabriele dell’Addolorata di Nicosia, per attività socio-culturali; 1.500 euro a Messina Lidia di Nicosia, per la presentazione del vocabolario del Dialetto Nicosiano.

 


Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Sergio Leonardi

Sergio Leonardi è un giornalista nato a Messina. Laureato nel 1992 in Economia e Commercio. Con la passione per la statistica, informatica, storia, sport e politica. Tra i fondatori di telenicosia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: