Nicosia, per l’abbattimento delle barriere architettoniche verrà installato un ascensore nel parcheggio Pisciarotta

Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

ARTICOLO PUBBLICATO IL 13 Ottobre 2021

La legge di bilancio 2020 dello Stato ha previsto l’assegnazione ai comuni, nel limite complessivo di 500 milioni di euro annui, di contributi per investimenti destinati all’efficientamento energetico, tra cui rientrano quelli relativi alla mobilità sostenibile, in grado di diminuire gli impatti ambientali, sociali ed economici generati dai veicoli privati.

Il contributo statale è attribuito ai comuni in misura differenziata, sulla base della popolazione residente, inoltre, il comune beneficiario può finanziare uno o più lavori pubblici. Per l’anno 2021 il comune beneficiario del contributo è tenuto ad iniziare l’esecuzione dei lavori per la realizzazione delle opere pubbliche entro il 15 ottobre 2021. Il Comune di Nicosia ha ricevuto un contributo di 180.000 euro.

L’interesse dell’amministrazione comunale di Nicosia è stato focalizzato verso la realizzazione di “Charging Station” attrezzate per la mobilità urbana sostenibile. Nella zona del parcheggio camper presso l’ex educatorio verrà realizzato una charging station attrezzata con 8 e-bike elettriche da 250 W. Il 7 settembre 2021 il progettista ha presentato il progetto esecutivo per un importo complessivo pari a 53.415,46 euro. Il 24 settembre l’amministrazione comunale approvava il primo progetto esecutivo con una delibera di giunta.

Il 7 ottobre 2021 il gruppo di progettazione dell’ufficio Tecnico Comunale di Nicosia provvedeva alla definitiva redazione del progetto esecutivo di “adeguamento e messa in sicurezza del parcheggio “Pisciarotta” sede dell’intervento di mobilità sostenibile “charging station” e installazione di un ascensore per l’abbattimento delle barriere architettoniche” per l’importo complessivo di 131.876 euro. Il 12 ottobre l’amministrazione comunale con una delibera di giunta ha approvato questo secondo progetto esecutivo.

 


Condividi l'articolo su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

redazione

Redazione TeleNicosia.it fondata nel luglio del 2013. La testata è iscritta al Tribunale di Nicosia al n° 2/2013.